de fr it

Alfred ValentinHeuss

27.1.1877 Coira, 9.7.1934 Gaschwitz bei Leipzig, rif., di Coira. Figlio di Robert, farmacista. Emma Elwert. Studiò musica al Conservatorio di Stoccarda (1896-98) e all'Acc. di musica e all'Univ. di Monaco (1898), nonché scienze musicali con Hermann Kretzschmar all'Univ. di Lipsia (1899-1902, dottorato nel 1903). Attivo quale ricercatore e critico musicale, fu redattore della Zeitschrift der Internationalen Musikgesellschaft e direttore della Zeitschrift für Musik. Cofondatore e primo pres. dell'Ass. dei critici musicali ted., ebbe un ruolo importante nella vita musicale della Germania degli anni 1920-30. Nelle sue pubblicazioni, in cui prese spesso spunto dall'analisi di un dettaglio, si dedicò alla musica nel periodo fra Monteverdi e l'inizio del XX sec., adottando una posizione decisamente antimodernista. Compose Lieder, ballate e composizioni per coro.

Riferimenti bibliografici

  • O. Hilmes, Der Streit ums "Deutsche", 2003
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 27.1.1877 ✝︎ 9.7.1934

Suggerimento di citazione

Landau, Annette: "Heuss, Alfred Valentin", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 06.09.2004(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/026903/2004-09-06/, consultato il 26.10.2020.