de fr it

WilliSchuh

12.11.1900 Basilea, 4.10.1986 Zurigo, di Iseltwald. Figlio di Heinrich (->). Fratello di Gotthard (->). (1925) Nelly Margaritha Keller. Studiò musicologia a Monaco di Baviera e Berna (1920-27), conseguendo il dottorato. Esperto musicale della NZZ (dal 1928), fu redattore delle Mitteilungen der Schweizerischen Musikforschenden Gesellschaft (1934-36), della Schweizerische Musikzeitung (1941-68) e delle pagine culturali della NZZ (1944-65). Insegnante al Conservatorio di Zurigo (1930-44), fu editore dello Schweizer Musikbuch (1939) e dello Schweizer Musiker-Lexikon (1964). Influenzò la vita e la ricerca musicali della Svizzera ted. e sostenne molti compositori sviz., in particolare Othmar Schoeck. Nei suoi studi si occupò soprattutto della vita e delle opere di Richard Strauss, di cui fu amico intimo dal 1935. Fu insignito della medaglia Hans Georg Nägeli della città di Zurigo (1963), della medaglia Max Reinhart del festival di Salisburgo (1970), del premio della città di Zurigo (1970) e del premio Wolfgang Amadeus Mozart della Fondazione Goethe di Basilea (1974).

Riferimenti bibliografici

  • Richard Strauss, 1976
  • Lettere di Richard Strauss a W. Schuh presso Biblioteca di Stato della Baviera, Monaco
  • Fondo presso ZBZ
  • A. Briner, W. Schuh, 1900-1986, 1998
  • H. Aerni, W. Schuh 1900-1986: Nachlassverzeichnis, 2005
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.11.1900 ✝︎ 4.10.1986