de fr it

RenatoGrisoni

29.6.1922 Preglia (Piemonte),31.5.2012 Lamone, catt., di Viganello, cittadino onorario di Crevoladossola (Piemonte). Figlio di Mario, ferroviere. (1954) Bianca Maria Bettiga. Dopo aver studiato musica a Domodossola, dal 1940 seguì studi di composizione al Conservatorio di Torino, interrotti a causa del servizio militare (1942). Nel 1943 fu organista a Domodossola e allievo privato di Giulio Ruminelli ed Enrico Piazza, vicedirettore d'orchestra della Scala di Milano. Nel 1944 si rifugiò in Svizzera, dove nel 1962 ottenne la cittadinanza. Dopo la guerra fu attivo come maestro di musica, critico musicale e collaboratore della Radio della Svizzera it. Dal 1970 visse a Lamone quale libero compositore. La sua produzione è caratterizzata da uno stile modale, espressione della sua ricerca di un linguaggio musicale semplice, impregnato di profonda umanità.

Riferimenti bibliografici

  • Compositori svizzeri del nostro tempo, 19933, 96 sg.
  • G. Molinari, R. Grisoni: catalogo delle opere, 1997
  • Die Musik in Geschichte und Gegenwart, Personenteil, 8, 20022, 63 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.6.1922 ✝︎ 31.5.2012