de fr it

WernerFuchss

31.10.1903 Zurigo, 3.3.1991 Aran (oggi com. Bourg-en-Lavaux), catt., cittadino ted., di Zurigo dal 1922. Figlio di Alfred, commerciante, e di Cécile Schulte. (1936) Françoise de Béthune. Conseguì il dottorato in diritto all'Univ. di Zurigo. Studiò piano al Conservatorio di Zurigo. Nel 1928 iniziò una carriera diplomatica che lo portò a Manchester, New York, L'Aia, Lisbona e Washington. Fu consigliere di legazione (dal 1944), ministro sviz. in Polonia e in America centrale (1953-57), ambasciatore in Grecia e in Ungheria (1959-69). Dopo il 1968 risiedette a Grandvaux. Appassionato di musicologia e amico di Pablo Casals, scrisse saggi su numerosi artisti, fra cui Béla Bartók en Suisse (1975) e Paderewski (1981).

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso BCUL
  • J.-L. Matthey, «Qui était W. Fuchss?», in Revue musicale de Suisse romande, 3, 1996, 23-27
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.10.1903 ✝︎ 3.3.1991