de fr it

IgorMarkevic

27.7.1912 Kiev, 7.3.1983 Antibes, cittadino it., poi franc., di origine russa. Figlio di Boris Nicolaevic, pianista, e di Zoja Pokitonow. 1) (1936) Kyra Nijinski; 2) (1947) Topazia Caetani. Cresciuto a Vevey, dal 1925 al 1928 studiò musica a Parigi con Alfred Cortot e Nadia Boulanger e realizzò su commissione composizioni per Sergej Diaghilev. Dopo aver avviato la carriera di pianista e compositore in Svizzera, studiò direzione con Hermann Scherchen (1933-35). Direttore con un forte approccio analitico del testo musicale, fu attivo a Stoccolma, Montreal, L'Avana, Parigi, Madrid e Monte Carlo. Tenne inoltre corsi di perfezionamento a Salisburgo, Città del Messico e Mosca. Fu uno dei più importanti direttori d'orchestra del XX sec.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso BCUL
  • J. Hillebrand, I. Markevitch, 2000
  • Die Musik in Geschichte und Gegenwart, Personenteil, 12, 20042, 1108 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 27.7.1912 ✝︎ 7.3.1983