de fr it

TheodorKirchner

10.12.1823 Neukirchen (presso Chemnitz), 18.9.1903 Amburgo, luterano, cittadino ted. Figlio di Johann Gottfried, insegnante. (1868) Maria Schmidt, cantante, della Boemia. Dal 1835 al 1840 studiò organo e pianoforte a Chemnitz e a Lipsia. Nel 1842, su raccomandazione di Felix Mendelssohn, fu nominato organista della chiesa cittadina di Winterthur, dove fu inoltre attivo come docente e importante animatore della vita musicale. Trasferitosi a Zurigo nel 1862, fino al 1865 diresse i concerti in abbonamento della Soc. generale di musica e dal 1871 fu organista della chiesa di S. Pietro. Lasciò la Svizzera nel 1872 e divenne direttore del Conservatorio di Würzburg; più tardi visse come musicista indipendente a Dresda e ad Amburgo. Tra gli amici più intimi di Johannes Brahms, compose soprattutto musica per pianoforte e da camera. Autore di oltre 1000 brani per pianoforte, fu chiamato il "maestro della miniatura".

Riferimenti bibliografici

  • R. Sietz, T. Kirchner, 1971
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 10.12.1823 ✝︎ 18.9.1903

Suggerimento di citazione

Ballmer, Christoph: "Kirchner, Theodor", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 21.08.2006(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/026966/2006-08-21/, consultato il 06.03.2021.