de fr it

Chiesa pentecostale

Fondato da un predicatore battista nero a Los Angeles nel 1906, il movimento prot. pentecostale si diffuse rapidamente nel mondo, diventando per numero di seguaci la seconda confessione cristiana. La sua teol. è incentrata sull'azione dello Spirito Santo, emanazione della potenza divina. In Svizzera, il movimento prese avvio a Zurigo nel 1907, assumendo contorni più precisi nel 1910, in occasione di una conferenza di pastori evangelici. Una seconda conferenza (Basilea, 1911) diede origine alla Missione pentecostale sviz. Una chiesa venne fondata a Losanna prima del 1917. Più di 350 Chiese, dalle svariate denominazioni (Assemblea di Dio, Chiesa apostolica evangelica, Fraternità cristiana, Missione evangelica zigana, Risveglio, Pieno Vangelo) sono raggruppate nella Federazione delle Chiese libere pentecostali sviz. (più di 20'000 fedeli all'inizio del XXI sec.). La Chiesa pentecostale dispose di scuole bibliche a Emmetten e Gunten (chiuse nel 1998).

Riferimenti bibliografici

  • S. M. Burgess, G. B. McGee (a cura di), Dictionary of Pentecostal and Charismatic Movements, 19904
  • O. Eggenberger, Die Kirchen, Sondergruppen und religiösen Vereinigungen, 19946, 108-131
  • Leben und Glauben, 23.5.1996, 34-37