de fr it

EdgarBonjour

Manifesto donato al professore dai suoi allievi in occasione del suo ottantesimo compleanno (Museum für Gestaltung Zürich, Plakatsammlung, Zürcher Hochschule der Künste).
Manifesto donato al professore dai suoi allievi in occasione del suo ottantesimo compleanno (Museum für Gestaltung Zürich, Plakatsammlung, Zürcher Hochschule der Künste).

21.8.1898 Berna, 26.5.1991 Basilea, rif., di Lignières. Figlio di Jules, funzionario fed. (direttore delle poste), e di Maria Schuler. (1941) Dora Kocher. Dopo le scuole a Berna ha compiuto studi umanistici, con storia quale materia principale, all'Univ. di Berna, dove ha pure conseguito il diploma di insegnante di scuola superiore (1921), il dottorato (1923) e l'abilitazione all'insegnamento univ. (1933). Docente alle scuole superiori di Berna dal 1922 al 1933, anno in cui è divenuto aggiunto e vicedirettore dell'Archivio fed., è stato in seguito professore ordinario di storia sviz. e storia contemporanea all'Univ. di Basilea (1935-68), e suo rettore nel 1946. Fino a tarda età è stato attivo nell'insegnamento acc. e nella produzione scientifica con pubblicazioni di carattere storico. Tema centrale dei suoi studi è stata la storia della neutralità sviz., argomento di sempre viva attualità. Dopo una prima pubblicazione (1943) se ne è occupato a più riprese; il risultato delle sue ricerche è confluito in un'opera monumentale in sei volumi (1965-70), di cui gli ultimi tre, redatti per incarico della Conf., sono stati tradotti in franc.; fino al 1976 ha pubblicato altri tre volumi di documenti e nel 1978 una versione abbreviata. Accanto a questo impegno principale, ha affrontato numerose altre tematiche, quali la storia della storiografia sviz. e, in coincidenza con i relativi anniversari, la nascita dello Stato fed. (1947/48), l'adesione di Basilea alla Conf. (1951) e la storia dell'Univ. di Basilea (1960). Nel 1981 è stato pubblicato un suo contributo sul noto chirurgo Theodor Kocher, nonno della moglie. Dottore h.c. delle Univ. di Neuchâtel e San Gallo, ha fatto parte di diverse Acc. scientifiche europee.

Riferimenti bibliografici

  • Die Schweiz und Europa, 8 voll., 1958-1988 (con elenco delle op.)
  • Erinnerungen, 1983
  • Freundesbriefe, (curatore) 1987
  • NZZ, 30.5.1991
  • H. R. Guggisberg, «E. Bonjour, 1898-1991», in Historische Zeitschrift, 254, 1992, 222-228
  • BaZ, 20.8.1998
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.8.1898 ✝︎ 26.5.1991