de fr it

JuliaGauss

19.2.1901 Liestal, 4.12.1985 Wilchingen, rif., di Basilea e Liestal. Figlia di Karl Otto (->). Nubile. Dal 1921 studiò scienze naturali a Ginevra, e in seguito scienze umane a Basilea e Berlino. Nel 1931 conseguì il dottorato con una ricerca sui fondamenti metodologici delle ricerche storiche di Goethe (Die methodische Grundlage von Goethes Geschichtsforschung). Fu docente di scuola superiore (storia, ted. e filosofia) a Basilea (1927-61). Grazie a viaggi e letture fu un'attenta osservatrice della vita politica, economica e sociale del suo tempo. Pubblicò numerosi lavori sulla storia della Chiesa e della filosofia nel ME (Anselmo di Canterbury, Gregorio VII), sulla tolleranza religiosa, sulla storia sviz. (Johann Rudolf Wettstein, uomini politici del XVIII-XX sec.) e sull'Europa nel periodo tra le due guerre mondiali. Nel 1968 l'Univ. di Zurigo le conferì il dottorato h.c. in teol. e nel 1979 ottenne il premio per la scienza della città di Basilea.

Riferimenti bibliografici

  • in collaborazione con A. Stoecklin, Bürgermeister Wettstein, 1953
  • Goethe-Studien, 1961
  • Kampf und Kompromiss, 1974
  • Zur Erinnerung an J. Gauss, 1985
  • E. Vischer, «J. Gauss (1901-1985)», in BZGA, 87, 1987, 161-182 (con bibl.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.2.1901 ✝︎ 4.12.1985