de fr it

Johann HeinrichGelzer

17.10.1813 Sciaffusa, 15.8.1889 Witwald (com. Eptingen), rif., di Basilea. Figlio di Johann Heinrich, falegname. (1844) Julie Sarasin, figlia di Karl, di Basilea. Studiò storia e teol. alle Univ. di Zurigo, Jena, Halle e Berlino, conseguendo il dottorato a Jena (1836) e l'abilitazione a Basilea (1839), dove venne nominato professore straordinario di storia della letteratura (1843). Fu professore ordinario di storia all'Univ. di Berlino e consigliere del re Guglielmo IV di Prussia dal 1844 al 1850, anno in cui fece ritorno a Basilea. Editore della rivista Protestantische Monatsblätter für innere Zeitgeschichte dal 1853 al 1870, fece da mediatore tra la Svizzera e la Prussia durante l'affare di Neuchâtel (1856-57). Fu uomo di fiducia del granduca Friedrich I del Baden negli anni a cavallo del 1860 e Consigliere di Stato del Baden (1866). Nel 1886 l'Univ. di Jena gli conferì il dottorato h.c. in teol.

Riferimenti bibliografici

  • Die letzten drei Jahrhunderte der Schweizergeschichte, 1838-1839
  • AFam presso StABS
  • F. Curtius, [J.] H. Gelzer, 1892
  • E. Bonjour, H. Gelzers Vermittlungstätigkeit im Neuenburger Konflikt 1856-57, 1930
  • C. Wall, H. Gelzer, 1950
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 17.10.1813 ✝︎ 15.8.1889