de fr it

ErnstHowald

20.4.1887 Berna, 8.1.1967 Ermatingen, rif., di Berna e Graben. Figlio di Ernst, commerciante. (1912) Anna, figlia di Carl Schröter. Dopo il liceo a Zurigo, studiò filologia classica a Zurigo, Monaco e Heidelberg, conseguendo il dottorato nel 1909. Insegnante supplente di liceo, fu in seguito libero docente (1913), professore (dal 1918), decano (1923-25) e rettore (1938-40) dell'Univ. di Zurigo. Professore emerito nel 1952, si trasferì a Ermatingen. Fu attivo in tutti i campi della sua disciplina, studiando tra l'altro Omero, Platone, le tragedie, la storiografia e la poesia ellenistica e romana. Prese parte a studi interdisciplinari con Henry Ernest Sigerist (storia della medicina), Ernst Meyer (storia antica) ed Emil Staiger (germanistica). Il campo dei suoi interessi, incentrato sulla ricerca della creatività artistica, comprendeva l'umanesimo moderno, Nietzsche e, nei saggi tardivi, la lirica franc. del XIX sec.

Riferimenti bibliografici

  • Der Landbote, 20.1.1967
  • NDB, 9, 664 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 20.4.1887 ✝︎ 8.1.1967