de fr it

WaltherKöhler

27.12.1870 Elberfeld (oggi Wuppertal), 18.2.1946 Heidelberg, rif., cittadino ted. Figlio di Louis Ferdinand, direttore di una compagnia di assicurazioni, e di Therese Schaefer. (1899) Elisabeth von Niethammer, figlia di Georg, maggiore. Studiò teol. a Halle an der Saale e Heidelberg, conseguendo il dottorato nel 1895 con una tesi su Martin Lutero, e a Tubinga, dove ottenne la licenza in teol. Fu poi libero docente (1900) e professore straordinario (1904) a Giessen e professore ordinario di storia della Chiesa a Zurigo (1909) e Heidelberg (1929). Durante la sua permanenza in Svizzera, si occupò della Riforma a Zurigo, divenendo uno dei maggiori esperti di Ulrich Zwingli. Autore di numerosi studi sulla personalità e l'opera di questo personaggio, cui dedicò tra l'altro tre biografie (1919, 1923, 1943), e di opere di grande pregio quali Zwingli und Luther (in due volumi, 1924 e 1953) e Zürcher Ehegericht und Genfer Konsistorium (in due volumi, 1932 e 1942), fu pure tra i curatori dell'edizione completa delle opere di Zwingli.

Riferimenti bibliografici

  • Bibliographie W. Köhler, 1940
  • F. W. Bautz, Biographisch-bibliographisches Kirchenlexikon, 4, 1992, 255-258
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 27.12.1870 ✝︎ 18.2.1946