de fr it

WilhelmOechsli

6.10.1851 Zurigo, 26.4.1919 Weggis, rif., di Zurigo. Figlio di Hans Rudolf e di Elisabeth Laubi. (1877) Maria Anna Barbara Burkhard, figlia di Anton. Studiò teol. e poi storia a Zurigo e Berlino ed effettuò soggiorni di studio a Parigi, in Inghilterra e nei Paesi Bassi, conseguendo il dottorato all'Univ. di Zurigo nel 1873. Dal 1876 al 1893 insegnò presso la scuola superiore femminile di Winterthur. Nel 1887 fu nominato professore ordinario di storia sviz. al Politecnico fed. di Zurigo e dal 1893 anche presso l'Univ. della città. Acquisì notorietà attraverso testi di storia sviz. e generale, realizzati su incarico del governo zurighese, in cui riuscì a collegare le tradizioni popolari alla storia sviz. scientificamente fondata. Con Johannes Dierauer e Karl Dändliker creò una storia politica, che pose le basi di un'identità collettiva per la pop. plurilingue e pluriconfessionale della Svizzera. Fu insignito del dottorato h.c. dall'Univ. di Ginevra.

Riferimenti bibliografici

  • Die Anfänge der schweizerischen Eidgenossenschaft, 1891
  • Geschichte der Schweiz im neunzehnten Jahrhundert, 2 voll., 1903-1913
  • S. Buchbinder, Der Wille zur Geschichte, 2002, 101-164
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.10.1851 ✝︎ 26.4.1919