de fr it

Georg vonWyss

31.3.1816 Zurigo, 17.12.1893 Zurigo, rif. di Zurigo. Figlio di David (->) e di Anna Barbara Bürkli. Fratellastro di Friedrich (->). (1843) Anna Regina nata von W., figlia di Melchior, commerciante. Dopo l'ascesa al potere dei conservatori nel 1839 entrò al servizio dello Stato, divenendo secondo cancelliere cant. (1842-47) e membro del consiglio com. di Zurigo (1845-79) e del Gran Consiglio zurighese (1848-83). Esponente di spicco dell'opposizione conservatrice nel cant. Zurigo, fece parte dell'Eidgenössischer Verein. Membro fondatore (1841) e pres. (1854-93) della Soc. generale sviz. di storia, si occupò di storia antica sviz., divenendo docente (1850), poi professore ordinario (1870) all'Univ. di Zurigo, di cui fu pure rettore (1872-74). Curò un'edizione del Libro bianco di Sarnen e fu autore della Geschichte der Historiographie in der Schweiz (1895). La vita di W., esponente della vecchia Zurigo, fu segnata dal trionfo del radicalismo sul conservatorismo.

Riferimenti bibliografici

  • G. Meyer von Knonau, Lebensbild des Professors G. von Wyss, 2 parti, 1895-1896
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.3.1816 ✝︎ 17.12.1893