de fr it

JosefKündig

29.6.1898 Zugo, 27.9.1974 Zugo, catt., di Sarmenstorf. Figlio di Josef, tipografo e Granconsigliere, e di Elisabeth Müller. Pia, figlia di Josef Stutz. Dopo le scuole a Zugo, compì un apprendistato di tipografo a Zurigo e soggiornò poi a Ginevra e in Svezia. In seguito alla morte del padre (1920), entrò nella tipografia fam., che rilevò nel 1924. Fu deputato conservatore al Gran Consiglio zughese (1935-58, pres. nel 1955-56) e giudice del tribunale d'appello (1936-68, pres. nel 1947). Membro dirigente di numerose org. economiche cant. e nazionali, presiedette tra l'altro l'Unione delle arti e mestieri del cant. Zugo (1936-62). Influente esponente conservatore delle arti e dei mestieri, rinunciò nel 1922 per motivi politici a pubblicare lo Zuger Volksblatt, organo del partito radicale, stampato e coredatto dal padre, mettendo così in difficoltà la sua azienda.

Riferimenti bibliografici

  • Zuger Nachrichten, 4.10.1974
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF