de fr it

Johann JoachimPüntener

1584 Altdorf (UR), 1651 Altdorf, catt., di Uri. Figlio di Heinrich, comandante della guardia a Torino, e di Katharina Rümplin (Rüpplin), di Frauenfeld. Fratello di Jost (->). (1606 ca.) Magdalena Wolleb, figlia di Beat, capitano. Comandante in capo della guardia a Torino attorno al 1614, fu colonnello al servizio della Francia, capo della comunità di villaggio di Altdorf (1618-19), membro del Consiglio di Uri e tra il 1621 e il 1644 delegato alla Dieta fed. Fu inviato presso il re di Spagna (1621) e fra il 1624 e il 1637 più volte a Milano, in particolare per questioni legate all'importazione di cereali e alla fondazione di un collegio gesuita. Coltivò rapporti con l'ambasciatore spagnolo Marc-Claude de Rye, marchese di Dogliani, per il quale agì anche come interprete.

Riferimenti bibliografici

  • A. Püntener, Die Püntener, 1990, n. 35
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF