de fr it

Hans PeterKlauser

31.7.1910 Herisau, 13.1.1989 Zurigo, rif., di Sulgen. Figlio di Oskar, chimico. (1942) Margreth Barth. Dopo studi di ingegneria meccanica, elettrotecnica, matematica e fisica al Politecnico fed. di Zurigo (1930-35), non portati a termine, svolse un apprendistato di fotografo (1936-38, con Gotthard Schuh). Fotoreporter indipendente per giornali e riviste sviz. fino al 1947, realizzò servizi fotografici sui profughi di guerra. In seguito fu fotografo aziendale presso la Oerlikon-Bührle (1947-52) e fotografo ritrattista; inoltre lavorò per la Pro Infirmis e la Pro Senectute. Depositò vari brevetti nel campo della tecnica fotografica. Il suo punto di forza fu la realizzazione di suggestivi ritratti. Riscoperta negli anni 1980-90, la sua opera divenne oggetto di una mostra del Kunstmuseum del cant. Turgovia (1989) e di una retrospettiva della Fondazione sviz. per la fotografia presso il Kunsthaus di Zurigo (1999-2000).

Riferimenti bibliografici

  • Das Appenzellerland, 1945
  • Vom Staunen erzählen, cat. mostra Zurigo e Appenzello, 1999
Link
Altri link
SIKART
fotoCH
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.7.1910 ✝︎ 13.1.1989