de fr it

OswaldWelti

27.3.1843 Zurzach, 23.4.1932 Losanna, rif., di Zurzach. Figlio di Johann Heinrich, ramaio, e di Fanny Tschudi. Fratello di Jakob Albert (->). Emilie Bertha Trachsel, cittadina inglese. Compì un apprendistato di commercio e dagherrotipia presso lo zio Samuel Heer. Con Friedrich von Martens utilizzò le tecniche della collotipia e della stampa su carta albuminata. Collaboratore di Heer nel suo atelier di Losanna, si perfezionò poi durante un soggiorno a Parigi. Di ritorno verso il 1870, riprese il suo impiego presso lo zio, prima di aprire attorno al 1875 un atelier e una stamperia specializzata nella fototipia. Realizzò ritratti e numerosi paesaggi, spec. di Losanna. Membro fondatore della Soc. losannese di fotografia (1894, pres. dal 1899), presiedette la Soc. di fotografia di Zurigo (dal 1890).

Riferimenti bibliografici

  • Collez. presso MHL
  • E. Breguet, 100 ans de photographie chez les Vaudois, 1839-1939, 1981
  • L'ère du chamboulement, cat. mostra Losanna, 1995, 18-21
Link
Altri link
fotoCH
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 27.3.1843 ✝︎ 23.4.1932

Suggerimento di citazione

Girardin, Daniel: "Welti, Oswald", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 26.11.2014(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/027238/2014-11-26/, consultato il 21.10.2020.