de fr it

Hugo P.Herdeg

5.8.1909 (Hugo Paul) Zurigo, 8.5.1953 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Johann. (1936) Thérèse Schottdorf. Dopo un apprendistato di fotografo a Zurigo e Losanna (1930-32), soggiornò a Parigi, dove, fra l'altro, eseguì fotografie per artisti come Hans Arp, Georges Braque e Pablo Picasso (1932-39). Nel 1934 ottenne un impiego fisso presso il Museo dell'Uomo. Era considerato uno specialista della fotografia oggettiva di opere scultoree e architettoniche. Acquisì notorietà con un reportage sull'Esposizione universale del 1937 per i Cahiers d'Art. Nel 1939 ritornò in Svizzera ma a causa di una malattia polmonare dovette interrompere il servizio attivo. Nel 1942 divenne membro dello Schweizerischer Werkbund. Lavorò per l'industria, per artisti e architetti. Insieme a Christian Zervos e Sigfried Giedion percorse la Sardegna, la Spagna e la Francia meridionale (1948-52), realizzando una serie di straordinarie fotografie di sculture in bronzo e di disegni rupestri preistorici.

Riferimenti bibliografici

  • Photographie in der Schweiz, 1992
  • H. P. Herdeg, cat. mostra Metz, 1994
Link
Altri link
fotoCH
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.8.1909 ✝︎ 8.5.1953