de fr it

AlbertSteiner

4.1.1877 Frutigen, 4.6.1965 Frutigen, rif., di Linden. Figlio di Christian, maestro fornaio, e di Albertine Rieder. (1910) Helene Hirsbrunner, figlia di un commesso viaggiatore. Dopo un apprendistato di fotografo presso Jean Moeglé a Thun, dal 1901 al 1904 lavorò presso il fotografo ginevrino Fred Boissonnas. Trasferitosi a Sankt Moritz (1906), nel 1909 aprì un proprio studio fotografico, poi rilevato dal figlio Hans (1950). Nel 1924 si installò in un nuovo grande atelier. Le sue fotografie di paesaggi engadinesi, tra le più riprodotte dell'epoca, rispondono ai più alti requisiti tecnici ed estetici, e hanno contribuito a rendere popolare anche all'estero l'immagine della Svizzera come nazione alpina.

Riferimenti bibliografici

  • Engadiner Landschaften, 1927
  • Schnee, Winter, Sonne, 1930
  • in collaborazione con G. Segantini, Die 4 Jahreszeiten, 1938
  • A. Steiner, cat. mostra Coira, Winterthur e Lugano, 2005
Link
Altri link
SIKART
fotoCH
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.1.1877 ✝︎ 4.6.1965

Suggerimento di citazione

Sütterlin, Georg: "Steiner, Albert", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.06.2015(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/027267/2015-06-18/, consultato il 26.07.2021.