de fr it

Johann MichaelBeer von Bildstein

20.5.1696 Au (Vorarlberg), 3.7.1780 Bildstein (Vorarlberg), catt. Figlio di Franz (1659-1722) e di Maria Stülz. (1723) Christina Natter, di Bildstein. Compì l'apprendistato di muratore e spaccapietre presso il padre. Architetto, si occupò anche della gestione della locanda Zum Adler di Bildstein. Di particolare interesse sono il suo progetto per la parrocchiale cittadina di Tiengen (Baden, 1751) e la serie di disegni per la chiesa abbaziale di San Gallo (1752-53); per questa chiesa realizzò pure la sua opera più importante, il coro con la facciata a due torri (1760-67). Costruì inoltre la cappella del castello di Mammern (1749-50), la chiesa dei SS. Felice e Regula a Rheinau (1752), l'ala orientale e l'ala meridionale del convento benedettino di Fischingen (1753-65) e la chiesa parrocchiale di Niederbüren (1761-63). Esponente tardobarocco dell'ultima importante generazione di architetti appartenenti alla scuola del Vorarlberg.

Riferimenti bibliografici

  • J. Grünenfelder, «Beiträge zum Bau der Sankt Galler Landkirchen unter dem Offizial P. Iso Walser 1759-1785», in SVGB, 85, 1967, 83
  • W. Oechslin (a cura di), Die Vorarlberger Barockbaumeister, 1973, 13
  • N. Lieb, Die Vorarlberger Barockbaumeister, 19763, 80
  • AKL, 8, 241
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Johann Michael Beer
Dati biografici ∗︎ 20.5.1696 ✝︎ 3.7.1780