de fr it

AdolpheGuyonnet

13.7.1877 Ginevra, 11.11.1955 Thônex, catt., di Ginevra. Figlio di Jean Marie e di Marie Adèle Ballet. (1922) Renée Georgette Marie Andina. Architetto, si formò al Politecnico fed. di Zurigo e alla scuola di belle arti di Parigi. Fu attivo soprattutto a Ginevra, dove lavorò al progetto e restauro spec. di chiese. Fu autore del padiglione della Conferenza sul disarmo (1932; incendiato nel 1987), dalla raffinata estetica razionalista, e collaborò alla costruzione della chiesa di S. Teresa (1945). Realizzò la chiesa neoromanica di S. Paolo a Grange-Canal (1913-15, com. Chêne-Bougeries) e la sala comunale di Chêne-Bougeries (1928-29, insieme a John Torcapel). In ambito urbanistico partecipò al dibattito sulla ricostruzione della Rive Droite della città come membro della commissione di esperti e come progettista (1932); insieme all'archeologo Louis Blondel elaborò un progetto per il recupero del centro storico (1937). All'Esposizione nazionale del 1939 curò il padiglione dell'orologeria. Fu membro della Soc. di S. Luca di Ginevra, ass. per il rinnovamento dell'arte cristiana (1926), della commissione dei monumenti e della commissione urbanistica cant.; fece parte della Soc. sviz. degli ingegneri e architetti (SIA) e della Federazione degli architetti sviz. (FAS).

Riferimenti bibliografici

  • Architektenlex., 244
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 13.7.1877 ✝︎ 11.11.1955