de fr it

RobertHaussmann

23.10.1931 Zurigo, senza confessione. Figlio di Paul, commerciante, e di Helene Albonico. (1967) Trix Högl (->). Ha studiato alla scuola di arti applicate di Zurigo (1948-53), conseguendo il diploma di architetto di interni (1953), e nel contempo ha seguito corsi di storia dell'arte con Sigfried Giedon presso il Politecnico fed. di Zurigo e ha soggiornato ad Amsterdam (1950). È poi divenuto assistente dell'architetto Florian F. Adler presso la Eternit AG a Niederurnen (1953-55). Nel 1955 ha rilevato con il fratello Peter il negozio di arredamento del padre e ha aperto uno studio di architettura d'interni e design. Ispirandosi a Mies van der Rohe e a Le Corbusier, negli anni 1950-60 ha progettato mobili in laminato d'acciaio piatto e cuoio; nel decennio successivo ha utilizzato spec. legno e tessuti e si è dedicato sempre più all'architettura. Nel 1966 ha aperto un proprio studio con la moglie. È stato insegnante presso la scuola di arti applicate (1969-72), professore invitato presso il Politecnico fed. di Zurigo (1978-80) e professore presso l'Acc. statale delle belle arti di Stoccarda (1986-97). Dal 1955 è membro dello Schweizerischer Werkbund.

Riferimenti bibliografici

  • R. e T. Haussmann, «Zu unseren Arbeiten», in Werk, Bauen + Wohnen, 39, 1981, 29-37
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF