de fr it

Gustav AdolfKellermüller

29.5.1895 Oberwinterthur (oggi com. Winterthur), 2.2.1981 Winterthur, di Winterthur. Figlio di Gustav Adolf. (1927) Ida Therese Sommerhalder. Fino al 1915 si formò alla scuola tecnica superiore di Winterthur, conseguendo il certificato di capacità. In seguito fu attivo nel campo dell'edilizia e studiò all'Acc. delle belle arti di Berlino. Diresse i lavori di ricostruzione nella Prussia orientale (1918-19) e in Lituania (1920-23). Dal 1919 gestì un proprio studio a Gołdap (Polonia). Fu editore della rivista Baukunst und Handwerk. Rientrato in Svizzera nel 1923, lavorò nell'edilizia abitativa, realizzando per esempio i quartieri Eichliacker (1924-28) e Stadtrain (1928-43, con Hans Hofmann) a Winterthur. Autore di pubblicazioni sull'edilizia sociale e sui quartieri residenziali oltre agli insediamenti abitativi, più tardi costruì anche edifici industriali, scuole, chiese e altre opere pubbliche. Nel 1975 chiuse lo studio a Winterthur. Membro della Federazione architetti sviz.

Riferimenti bibliografici

  • Architektenlex., 309 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.5.1895 ✝︎ 2.2.1981