de fr it

HansLuder

9.3.1913 Soletta,1.5.1997 Basilea, di Höchstetten. Figlio di Hermann Werner, ingegnere edile, e di Ella Helena Munzinger. (1943) Elisabeth Weibel, di Oberkirch. Studiò architettura al Politecnico fed. di Zurigo, diplomandosi nel 1937. In seguito lavorò nello studio di Roland Rohn a Zurigo (1937-46) e, dal 1938, gestì contemporaneamente un proprio studio a Soletta. Architetto della città di Soletta (1946-61), dal 1961 al 1978 fu architetto cant. di Basilea Città. Attivo anche quale libero professionista, i suoi progetti si limitarono a interventi di restauro o di ampliamento a causa della carica pubblica. Negli anni 1968-80 diresse la commissione edile che sovrintendeva alla costruzione del nuovo ospedale cant. di Basilea Città. Membro di diverse org. di categoria, fu autore di contributi per riviste di architettura sviz. ed estere.

Riferimenti bibliografici

  • A. Monteil, H. Luder, Architekt, 1993
  • Architektenlex., 350
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.3.1913 ✝︎ 1.5.1997