de fr it

MircoRavanne

11.9.1928 Venezia, 7.4.1991 Venezia, cittadino it. Figlio di Giuseppe. Studiò architettura all'Univ. di Firenze (1951-54), alla scuola di belle arti di Parigi (1954-55) e all'Acc. intern. di belle arti del Vallese a Sion (1957, corso di Alberto Sartoris). Fu attivo come collaboratore in diversi studi d'architettura a Firenze, Parigi, La Chaux-de-Fonds, Sion e Briga, lavorando spec. con Marcel Breuer, Pier Luigi Nervi, Bernard Zehrfuss e Jean Prouvé. Progettò il padiglione Hachette per l'Esposizione universale di Bruxelles del 1958 e trasformò il convento dei cappuccini di Sion (1964-68). Dal 1970 ideò anche mobili e case, che costituirono la base per una riflessione sullo spazio.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso ACM
  • A. Diamantis (a cura di), M. Ravanne, architecte-designer, 1998
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 11.9.1928 ✝︎ 7.4.1991