de fr it

PeterSchaefer

1.4.1928 Rapperswil (SG), di Ettiswil. Figlio di Viktor, architetto indipendente, e di Severina Rosa Quadroni. Celibe. Ha studiato architettura al Politecnico fed. di Zurigo, diplomandosi con Hans Hofmann (1952). Già nel 1950 ha rilevato lo studio paterno; nel 1975 si è associato a Robert Rüegg. Il suo linguaggio formale, legato al Movimento moderno, è incentrato sul tetto piano e la costruzione in calcestruzzo, elementi che caratterizzano tutti i suoi edifici, industrie, uffici, scuole o abitazioni. Ha creato un complesso con vari edifici adibiti a fabbrica, uffici e abitazioni (1956-87) per l'azienda Ebnöther di Sempach, dedita alla produzione di colle. In molte sue costruzioni ha integrato opere plastiche di due scultori suoi amici, Angelika e Josef Nauer. È membro della SIA.

Riferimenti bibliografici

  • Architektenlex., 476 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Peter Schäfer
Dati biografici ∗︎ 1.4.1928