de fr it

DolfSchnebli

27.12.1928 (Adolf Hermann Josef) Baden, 12.9.2009 Zurigo, di Baden. Figlio di Adolph Josef e di Margaretha Heer. Coniugato. Dopo studi di architettura al Politecnico fed. di Zurigo (1948-52), soggiornò per diversi anni all'estero e beneficiò del Wheelwright Fellowship dell'Univ. di Harvard (1956). Nel 1958 aprì un proprio studio ad Agno. Fu più volte professore invitato negli Stati Uniti, in Messico e al Politecnico fed. di Zurigo (1964-71), dove fu poi professore ordinario di architettura e progettazione (1971-94). Le costruzioni realizzate da S. nel Ticino (edifici scolastici e abitativi), negli Stati Uniti (Law School and Social Science Center, Saint Louis, Missouri), a Zurigo (Swiss Re) e Losanna (Politecnico fed.) sono caratterizzate da linearità e povertà dei materiali. Fu membro dell'Unione degli architetti ted., della Federazione architetti sviz., della Federazione degli urbanisti sviz. e della SIA. Nel 1988 fu nominato professore onorario del Politecnico di Guangzhou (Cina).

Riferimenti bibliografici

  • Ein Jahr auf dem Landweg von Venedig nach Indien, 2009
  • Architektenlex., 486
  • I. Ryser et al. (a cura di), D. Schnebli, Tobias Ammann, Flora Ruchat-Roncati Architekten BSA + Partner AG: Werkverzeichnis 1984-1990, 2000
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 27.12.1928 ✝︎ 12.9.2009