de fr it

PaulWaltenspühl

31.12.1917 Ginevra, 5.9.2001 Ginevra, di Ginevra e Muri (AG). Figlio di Heinrich e di Bertha Schüpbach. (1947) Nicolette Anna Sguaitamatti, cittadina it. Studiò a Ginevra alla scuola tecnica superiore (1932-35) e alla scuola di belle arti (1935-37), ottenendo il diploma di disegnatore-architetto (1941), e poi al Politecnico fed. di Zurigo, conseguendo il diploma di ingegnere civile (1941-45). Attivo con uno studio a Ginevra dal 1946, collaborò intensamente con altri architetti (spec. Georges Brera) e nel 1985 fondò la Waltenspühl & Oberwiler SA. Realizzò molteplici studi e progetti architettonici e urbanistici, in particolare fabbriche e complessi scolastici. Fu professore alla scuola di arti decorative di Ginevra (1955-57) e professore ordinario presso la scuola politecnica dell'Univ. di Losanna (1957-59) e il Politecnico fed. di Zurigo (1959-71). Partecipò ai Congressi intern. di architettura moderna (dal 1953) e fece parte di diverse commissioni urbanistiche (dal 1952).

Riferimenti bibliografici

  • Concevoir, dessiner, construire: une passion, 1990
  • ACM
  • Fondo presso Archivi di architettura dell'Univ. di Ginevra
  • C. Bischoff, P. Waltenspühl, architecte, 2007
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.12.1917 ✝︎ 5.9.2001