de fr it

AugusteViollier

27.6.1854 Le Petit-Saconnex (oggi com. Ginevra), 28.6.1908 Cologny, rif., di Ginevra. Figlio di Joseph Hyacinthe, pastore rif., e di Jeanne Caroline Adèle Vaucher. (1890) Charlotte Philippine Hélène Annevelle, figlia di Jacques Albert, commerciante. Interruppe gli studi all'Acc. di Ginevra (1872-75) e intraprese una formazione artistica presso Jean-Léon Gérôme a Parigi (1877). Illustratore, caricaturista e pittore di manifesti, si firmava talvolta con lo pseudonimo Godefroy de Georgina. Noto per le sue caricature pubblicate a Parigi (L'Illustration, Le Rire, ecc.) e Ginevra (tra l'altro in Le Carillon de Saint-Gervais), dove visse in alternanza, fu molto attivo nel mondo artistico ginevrino (cofondatore del Circolo delle arti e delle lettere nel 1897 e della rivista Passe-partout nel 1900). Si impegnò fra l'altro per la modernizzazione del manifesto in Svizzera, creando nel 1898 la Soc. per i manifesti artistici.

Riferimenti bibliografici

  • SKL, 3, 386 sg.
  • J.-C. Giroud, «A. Viollier», in Musées de Genève, 344, 1997, 14-22
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 27.6.1854 ✝︎ 28.6.1908