de fr it

FriedrichHäusler

14.2.1890 Hendschiken, 19.7.1976 Arlesheim, rif., di Hendschiken. Figlio di Friedrich, segr. com. (1929) Elisabeth Hämmerli. Dopo aver svolto un apprendistato presso le poste, conseguì la maturità e ottenne il diploma in idraulica al Politecnico fed. di Zurigo (1914-18). Per motivi professionali soggiornò più volte a Saarbrücken, Berlino e Venezia, dove lavorò alla costruzione del ponte tra Venezia e Mestre. Dal 1939 fu ingegnere consulente presso il laboratorio di legno plastico Durisol AG di Dietikon. Fra il 1915 e il 1917 si avvicinò all'antroposofia di Rudolf Steiner e nel 1924 divenne membro della Soc. antroposofica generale. Tenne molte conferenze di impronta antroposofica e pubblicò vari testi di storia dell'arte e della coscienza.

Riferimenti bibliografici

  • Die Geburt der Eidgenossenschaft aus der geistigen Urschweiz, 1939 (19722)
  • Homunculus und Computer, 1994 (autobiografia)
  • K. Brotbeck, «F. Häusler - Der verkannte Genius», in Gegenwart, 1995, 4, 26-29
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.2.1890 ✝︎ 19.7.1976