de fr it

AnnyPeter

14.6.1882 Olten, 25.3.1958 Soletta, catt.-cristiana, di Wisen. Figlia di Gottfried, impiegato delle ferrovie, e di Karolina Egli, lavandaia. Nubile. Dopo le scuole elementari e secondarie a Olten, lavorò come educatrice in Germania (1899-1905) e frequentò la sezione pedagogica della scuola cant. di Soletta (1905-08). Fu docente di scuola elementare a Nunningen e supplente a Hessigkofen (1908-09). In seguito studiò lettere a Berna (1909-13) e sostenne gli esami per insegnare nelle scuole secondarie del cant. Soletta (1910). Divenne supplente (1911) e poi docente (1912-41) presso la scuola distr. di Schönenwerd. Dal 1920 al 1948 fu pres. centrale della Federazione delle ass. femminili catt.-cristiane (fondata nel 1916), succedendo ad Aline Ducommun-Merz (1867-1921); come quest'ultima, anche P. si impegnò per il diritto di voto delle donne in ambito ecclesiastico. Dagli anni 1920-30 svolse un'intensa attività di conferenziera e di educatrice a favore dei lavoratori e delle donne catt.-cristiane. Fu cofondatrice (1931), prima pres. (1934) e pres. onoraria (1957) di una comunità di lavoro intern. delle ass. femminili vecchio-catt. Nel 1939 partecipò alla creazione dell'Ass. solettese per l'aiuto alle madri. Pacifista, fu influenzata dal pensiero di Leonhard Ragaz.

Riferimenti bibliografici

  • R. Kull-Schlappner, A. Peter, 1960
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.6.1882 ✝︎ 25.3.1958