de fr it

MaxNeuenschwander

30.8.1930 Oberdiessbach, rif., di Höfen. Figlio di Paul, studioso di scienze politiche e agricoltore, e di Johanna von Mühlenen. Beatrice Hess. Dopo il liceo (1945-49) e studi di diritto (1949-56) a Berna, nel 1956 ha conseguito il brevetto bernese di avvocato. È stato cancelliere presso il tribunale cant. di Berna (1956-60), funzionario dell'ufficio aeronautico fed. (dal 1960) e poi vicedirettore della divisione del traffico aereo. Direttore dell'ufficio fed. dell'aviazione civile dal 1987 al 1992, durante il suo mandato è stata promossa una revisione della legge fed. sulla navigazione aerea e sono stati conclusi accordi bilaterali con l'estero sul traffico aereo. Ha contribuito alla fondazione del movimento liberale di sinistra Giovane Berna (1955), sostenuto misure per la protezione dell'ambiente riguardanti anche l'aviazione civile e rappresentato la Svizzera nella Commissione europea dell'aviazione civile; inoltre è stato pres. (1988-94) del consiglio di amministrazione della soc. per il controllo del traffico aereo Swisscontrol.

Riferimenti bibliografici

  • Der Bund, 25.2.1992
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 30.8.1930

Suggerimento di citazione

Brian Scherer, Sarah: "Neuenschwander, Max", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 07.09.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/027572/2010-09-07/, consultato il 29.10.2020.