de fr it

Granocereali

In botanica, nome generico di diverse piante della fam. delle graminacee appartenenti al genere trittico; sinonimo di Frumento. Il termine, derivato dal lat. granu(m), indica anche il frutto a cariosside di tali piante; al plurale significa cereali o granaglie (Cerealicoltura). Il termine equivalente ted., Korn, nel linguaggio corrente indica i cereali risp. la principale varietà di cereali di un Paese. Nelle fonti medievali e posteriori il significato di Korn non risulta sempre chiaro, in quanto il termine potrebbe riferirsi a una varietà di frumento (per lo più al frumento da semina o alla Spelta) oppure alla Segale. Soltanto analisi archeobotaniche consentono di chiarire questi dubbi.

Riferimenti bibliografici

  • H. Jänichen, Beiträge zur Wirtschaftsgeschichte des schwäbischen Dorfes, 1970
  • R. Schubert, G. Wagner, Botanisches Wörterbuch, 19889
  • AA. VV., «The History of Cereals in the Region of the Former Duchy of Swabia from the Roman to the Post-medieval Period», in Vegetation, History and Archaeobotany, 1, 1992, 193-231
Link

Suggerimento di citazione

Jacomet, Stefanie: "Grano (cereali)", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.08.2007(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/027654/2007-08-16/, consultato il 16.10.2021.