de fr it

WilliamCuendet

26.6.1886 Tizi-Ouzou (Algeria), 29.10.1958 Losanna, rif. (Chiesa libera), di Sainte-Croix. Figlio di Eugène, missionario in Algeria, traduttore della Bibbia in lingua cabila, e di Louisa Basset. Andrée Mercier-de Molin, figlia di Jean-Jacques, architetto, e abiatica di Jean-Jacques, conciatore. Conseguì la licenza in teol. a Losanna e nel 1913 sostenne la tesi di dottorato sulla filosofia religiosa di Rousseau. Supplente, poi pastore presso la Chiesa franc. a Zurigo (1911-24) e la parrocchia di Marterey a Losanna (1924-49), C. ebbe un ruolo di primo piano nella vita sociale e teol. del cant. Vaud (fondatore degli Amici del pensiero prot. e pres. della Soc. vodese di teol.). Raccolse una collezione di stampe bibliche di Dürer e Rembrandt, a proposito delle quali tenne numerose conferenze. Fece parte della commissione di gestione della collezione di grafica del Politecnico fed. di Zurigo (1921-57). Fu inoltre amico di grandi collezionisti di stampe quali I. de Bruijn, Frits Lugt, René Huyghe e Pierre Decker. Dal 1985 la sua collezione è depositata al Museo Jenisch di Vevey, nell'ambito della Fondazione William Cuendet - Atelier di Saint-Prex, fondata nel 1977 dalla sua fam.

Riferimenti bibliografici

  • Rembrandt, Eaux-fortes, 1947
  • Dossier ATS presso ACV
  • Catalogue des gravures de Dürer-Rembrandt, 1979
  • N. Minder, Rembrandt: les collections du Cabinet des estampes de Vevey, 1997
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 26.6.1886 ✝︎ 29.10.1958