de fr it

OttoDübi

17.4.1885 Gerlafingen, 15.4.1966 Soletta, di Aetingen. Figlio di Johann (->). Fratello di Ernst (->). (1921) Gertrud Müller (->). Studiò diritto a Zurigo, Losanna, Parigi e Berlino. Fu dapprima avvocato a Soletta (1912-17), poi, nell'ambito dell'economia di guerra, diresse l'organizzazione della centrale del ferro a Berna (1917-19). Dal 1919 fino alla morte fu direttore della ditta Sphinxwerke Müller & Co AG a Soletta. Ricoprì mandati in vari consigli di amministrazione (fra cui quello della von Roll) e fu socio del Rotary. Grande amante della natura, coltivò uno spiccato interesse anche per l'economia, la politica, la letteratura e la filosofia. Aiutò la moglie nella costituzione della sua collezione d'arte e fondò l'ass. degli amici della biblioteca centrale di Soletta. Nel 1964 creò con la moglie la Fondazione D.-Müller.

Riferimenti bibliografici

  • Dübi-Müller-Stiftung, Josef-Müller-Stiftung, cat. mostra Soletta, 1981
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 17.4.1885 ✝︎ 15.4.1966

Suggerimento di citazione

Kamber, André: "Dübi, Otto", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 15.04.2004(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/027709/2004-04-15/, consultato il 18.04.2021.