de fr it

Hans KasparKeller

31.12.1744 Zurigo, 1829 rif., di Zurigo. Figlio di Sigmund Ferdinand, commerciante a Stadelhofen, e di Anna Magdalena Reutlinger. (1770) Anna Schulthess, della casa Limmatburg. Lavorò come architetto, ma la sua attività è poco nota. Membro della corporazione dei barcaioli a Zurigo (1764), fece parte del Gran Consiglio della città (1780-98) e fu amministratore a Küsnacht (ZH, 1795-98). Più che per la sua attività politica, si fece un nome come collezionista d'arte. Il suo gabinetto nella casa Zum Mohrenkopf comprendeva 62 opere di artisti zurighesi, che più tardi passarono al Kunsthaus. Colonnello della milizia.

Riferimenti bibliografici

  • C. Keller-Escher, Die Wolkenkeller, s.d. (presso ZBZ)
  • SKL, 2, 156
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.12.1744 ✝︎ 1829