de fr it

Henri-AugusteWidmer

30.5.1853 Losanna, 12.2.1939 Losanna, rif., di Ginevra. Figlio di Charles, caffettiere, e di Marie Louise Jenny Hermenjat. (1882) Mary Curtat. Conseguì il dottorato in medicina a Basilea. Aprì uno studio a Losanna, poi diresse numerose cliniche prima di fondare nel 1905 la clinica Valmont a Glion, nota sul piano intern. per le sue terapie "moderne" (dietetica, elettroterapia, elioterapia, fisioterapia). Raccolse un'importante collezione di opere d'arte, in gran parte donate nel 1936 e nel 1939 al Museo cant. di belle arti di Losanna. Costituita durante i suoi numerosi viaggi in Europa, quest'ultima riflette il suo interesse per la scultura (Auguste Rodin, Antoine Bourdelle, Aristide Maillol, Carl Milles) e la pittura dell'epoca (Edgar Degas, Auguste Renoir, Kerr-Xavier Roussel, Félix Vallotton, Ferdinand Hodler). Fu amico di numerosi artisti, fra cui il pittore Giovanni Giacometti.

Riferimenti bibliografici

  • Fondi presso BCUL e MCBA
  • C. Lepdor, «La collection du Dr H.-A. Widmer», in L'arte di collezionare, 1998, 405-412
  • La collection du Dr H.-A. Widmer au Musée cantonal des Beaux-Arts de Lausanne, cat. mostra Losanna, 1998
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 30.5.1853 ✝︎ 12.2.1939