de fr it

UmbertoTerracini

27.7.1895 Genova, 6.12.1983 Roma, isr., cittadino it. Figlio di Jair, ingegnere, e di Adele Segre. 1) Alma Lex, cittadina lettone; 2) (1948) Maria Laura Gayno detta Rocca, attrice, cittadina it. Studiò diritto a Torino (1913-19). Nel 1921 fu tra i fondatori del partito comunista it. Dopo l'avvento del fascismo, fu arrestato più volte e condannato a 22 anni di carcere (1928), che dal 1937 scontò al confino, fino al rilascio nell'agosto del 1943. Minacciato in quanto ebreo e comunista, il 18 settembre si rifugiò in Svizzera, dove fu internato nei campi di Adliswil e Les Avants sur Montreux. Dal settembre all'ottobre del 1944 fu segr. generale della giunta della Repubblica partigiana dell'Ossola. Rifugiatosi nuovamente in Svizzera dopo la caduta di quest'ultima, nell'aprile del 1945 rientrò definitivamente in Italia. Fu pres. dell'Assemblea costituente (1947-48) e senatore (1948-83).

Riferimenti bibliografici

  • Al bando dal Partito, 1976
  • R. Broggini, Terra d'asilo, 1993
  • E. Collotti et al. (a cura di), Diz. della Resistenza, 2, 2001, 650 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 27.7.1895 ✝︎ 6.12.1983