de fr it

GiuseppeBastianini

8.3.1899 Perugia, 19.12.1961 Milano, cittadino it. Fascista della prima ora, dall'ottobre 1939 al giugno 1940 fu ambasciatore a Londra e dal 1941 governatore della Dalmazia; nel 1943 divenne sottosegr. agli Affari esteri. Il 25.7.1943, in seno al Gran Consiglio fascista votò contro Mussolini e venne perciò condannato a morte dal tribunale di Verona (10.1.1944). Si rifugiò in Svizzera il 12.4.1944. Il Consiglio fed. non diede seguito alla richiesta di estradizione formulata dal governo iugoslavo, che intendeva processarlo per la sua attività in Dalmazia. Lasciò clandestinamente la Svizzera nel luglio del 1946.

Riferimenti bibliografici

  • DDS, 16, 97 sg.
  • DBI, 7, 170-175
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.3.1899 ✝︎ 19.12.1961