de fr it

OlindoGorni

15.9.1879 Villa Poma (Mantova), 7.9.1943 Ginevra, cittadino it. Figlio di Serafino e di Veneranda Pulga. (1904) Claudina Ferraresi. Laureatosi in agronomia a Parma (1903), fu docente di quella materia e direttore della Federazione nazionale delle cooperative agricole. Membro del partito socialista dal 1896, lasciò l'Italia nel 1924 e si stabilì a Ginevra, dove divenne funzionario dell'ufficio intern. del lavoro (1924-39). Attivo nelle org. antifasciste it. di Ginevra e collaboratore del giornale Libera Stampa, dal 1940 ebbe un ruolo di primo piano nel Centro estero del partito socialista it., fondato in quell'anno a Zurigo da G. con Ignazio Silone e Riccardo Formica come org. clandestina e scoperto dalla polizia sviz. nel dicembre del 1942. G. non fu arrestato perché gravemente ammalato, ma ricevette un severo ammonimento da parte del Consiglio fed. nel febbraio del 1943.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo del Ministero pubblico fed. presso AFS
  • Libera Stampa, 8.9.1943
  • A. Garosci, Storia dei fuorusciti, 1953
  • I. Silone, Memoriale dal carcere svizzero, a cura di L. Mercuri, 1979
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.9.1879 ✝︎ 7.9.1943