de fr it

WilfriedAcker

16.2.1908 Schwenningen (D), 15.11.1979 Stoccarda, senza confessione, cittadino ted. Figlio di Johannes. Paula Löffler. Meccanico di precisione, nel 1928 aderì al partito comunista ted. Rinchiuso nei campi di concentramento di Heuberg e Kuhberg (marzo 1933-settembre 1934), nell'autunno del 1935 fuggì a Zurigo. Dal 1936 lavorò per i servizi informativi del partito, in Svizzera; arrestato nel settembre del 1937, fu espulso e riparò in Francia. Rientrò tuttavia quasi subito in Svizzera e soggiornò illegalmente a Basilea, dove assunse la direzione del gruppo della locale sezione del partito; fu nuovamente arrestato nell'aprile del 1942 e in seguito internato. Tornò in Germania nel maggio del 1945.

Riferimenti bibliografici

  • BHE, 1, 3
  • H. Wichers, Im Kampf gegen Hitler, 1994
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.2.1908 ✝︎ 15.11.1979