de fr it

BrunoKaiser

5.2.1911 Berlino, 4.2.1982 Berlino Est, isr., cittadino ted. Figlio di Max, docente. Stanislawa Lewinson. Redattore della Vossische Zeitung a Berlino (1929-33), parallelamente studiò storia dell'arte e letteratura. Nel 1938 emigrò in Belgio, nel 1940 in Francia e nel 1942 in Svizzera, dove venne internato. Dalla fine del 1943 fu attivo come pubblicista e studioso a Basilea. Nel 1946 fondò il Museo Herwegh a Liestal. Fu membro del movimento Germania Libera. Nel 1946 tornò in Belgio. Trasferitosi a Berlino Est nel 1947, diresse la biblioteca dell'ist. per il marxismo-leninismo presso il comitato centrale del partito socialista unitario ted.

Riferimenti bibliografici

  • Das Wort der Verfolgten, 1945
  • Georg Herweghs Exil in der Schweiz, 1946
  • Vom glückhaften Finden, 1985
  • Fondo presso Biblioteca di Stato, Berlino
  • BHE, 1, 344
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.2.1911 ✝︎ 4.2.1982