de fr it

MaxBeer

3.6.1886 Vienna, 27.10.1965 New York, isr., cittadino ted. Nel 1910 conseguì il dottorato a Würzburg. Fu corrispondente per vari giornali ted., dapprima da Parigi (1910-14) e in seguito da Ginevra (1920-26); negli anni intercorsi tra queste due attività (1914-20) fu attivo quale pubblicista per gli imperi centrali a Berna. In seguito lavorò alla Soc. delle Nazioni, come funzionario della sezione informativa (1926-31) e corrispondente per la Deutsche Allgemeine Zeitung (1931-33). Licenziato nel 1933 per ragioni razziali, lavorò nuovamente quale corrispondente, fra l'altro per la National-Zeitung di Basilea fino al 1939, anno in cui si trasferì a Parigi. L'anno successivo fuggì negli Stati Uniti, passando attraverso la Spagna e il Portogallo. Dal 1950 fu corrispondente dall'ONU per la Neue Zürcher Zeitung.

Riferimenti bibliografici

  • Die auswärtige Politik des Dritten Reiches, 1934
  • BHE, 1, 45
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.6.1886 ✝︎ 27.10.1965