de fr it

JohannesSchwarzenberg

31.1.1903 Praga, 26.5.1978 Città della Pieve (Umbria), catt., cittadino austriaco. Figlio di Karl, principe di S., e di Ida Hoyos, contessa. Kathleen Vets de Spoelberch. Dopo gli studi di diritto a Vienna e il dottorato (1926), fu attivo come diplomatico per l'Austria (1930-38). Fuggito in Belgio attraverso la Svizzera nel 1938, nel 1940 emigrò a Ginevra, dove fino al 1946 diresse presso il CICR le campagne di aiuto per i prigionieri civili nei campi di concentramento. Fece parte del Comitato sviz. di aiuto per gli ex cittadini austriaci (1944-46). Entrato nuovamente nel servizio diplomatico austriaco (1946), vi lavorò fino al 1969, da ultimo come ambasciatore in Vaticano.

Riferimenti bibliografici

  • BHE, 1, 679
  • C. Hoerschelmann, Exilland Schweiz, 1997
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.1.1903 ✝︎ 26.5.1978

Suggerimento di citazione

Wichers, Hermann: "Schwarzenberg, Johannes", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 13.07.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/028041/2010-07-13/, consultato il 21.10.2020.