de fr it

AugustLüning

2.3.1813 Gütersloh (Vestfalia), 18.6.1896 Rüschlikon, rif., cittadino ted., dal 1845 di Rüschlikon. Figlio di Johann Friedrich, pastore rif., e di Johanna Luise Amalie Velhagen. Fratello di Hermann (->). (1846) Johanna Barbara Hannah, di Glasgow. Dopo la scuola superiore a Bielefeld, si iscrisse all'Univ. di Greifswald. Nel 1834 fu costretto a chiedere asilo politico a Zurigo a causa della sua attività in un'ass. studentesca. Nel 1836 fu sospettato dell'assassinio della spia prussiana Ludwig Lessing, ma non fu trovato alcun indizio a suo carico. Nel 1838 ottenne il titolo di dottore in medicina all'Univ. di Zurigo e due anni più tardi si stabilì a Rüschlikon. Medico distr. (1853-93), medico dello Stato maggiore cant. (1854-74) e tenente colonnello (1862), fu autore di un'opera di riferimento sulla chirurgia ortopedica.

Riferimenti bibliografici

  • O. Lüning, Zum Gedächtnis von Dr. A. Lüning, alt Bezirksarzt in Rüschlikon, 1896
  • H. Dvorak, Biographisches Lexikon der Deutschen Burschenschaft, I/3, 1999, 323 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 2.3.1813 ✝︎ 18.6.1896

Suggerimento di citazione

Portmann-Tinguely, Albert: "Lüning, August", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.07.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/028101/2008-07-18/, consultato il 16.04.2021.