de fr it

KarlCratz

31.5.1809 Oestrich (Rheingau, D), 25.4.1889 Oestrich. Figlio di un oste, possidente e consigliere com. di orientamento liberale. Frequentò il liceo umanistico (Pädagogium) di Oestrich, lavorò come assistente di farmacia ad Hanau (Assia), poi studiò medicina a Giessen e fu membro attivo di un'ass. studentesca. Arrestato per attività politica (preparazione dell'attacco contro la Dieta di Francoforte), nel 1834 fuggì a Zurigo passando per Strasburgo. A Zurigo proseguì gli studi di medicina e diresse la locale soc. degli artigiani (1834-35); con Friedrich Gustav Ehrhardt fondò il Nordlicht (1835), primo giornale radicale degli artigiani ted. in Svizzera. Ebbe contatti con la Lega dei Proscritti di Parigi, fu coinvolto nelle indagini per l'assassinio della spia prussiana Ludwig Lessing e aderì alla Giovane Germania (1836). Dopo l'arresto e l'espulsione in Inghilterra rivestì un ruolo di rilievo nella Giovane Germania londinese (1836-37). Nel 1838 visse a Parigi e nel 1839 ottenne il dottorato in medicina a Montpellier; esercitò la professione di medico a Bruchsal, Kassel e Heidelberg, in Alsazia (1842) e a Oestrich (1845).

Riferimenti bibliografici

  • H. Dvorak, Biographisches Lexikon der Deutschen Burschenschaft, I/1, 1996, 174
  • L. Gschwend, Der Studentenmord von Zürich, 2002
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.5.1809 ✝︎ 25.4.1889