de fr it

FidelHollinger

1818 Waldshut, dopo il 1859, catt., di Waldshut. Diresse una tipografia a Laufenburg (dal 1841). Fautore di un modello statale repubblicano, nel 1843 fu condannato alla prigione dalla corte d'appello di Mannheim per aver pubblicato il Rhein-Bote. Dopo il rilascio, pubblicò e stampò il giornale liberale Volks-Zeitung (dal settembre 1844) e il Volksfreund (dal maggio 1848). Nel settembre del 1848 fu espulso dal cant. Argovia per aver partecipato alla seconda rivolta del Baden. Nel 1850 fuggì dal carcere preventivo di Rastatt e si recò a Hagenau (Alsazia), dove fu nuovamente arrestato. Riapparso in Svizzera nel 1851, è menz. per l'ultima volta a Londra nel 1859.

Riferimenti bibliografici

  • H. Keller, Die politischen Verlagsanstalten und Druckereien in der Schweiz 1840-1848, 1935, 111-117
  • H. Raab, Revolutionäre in Baden 1848/49, 1998, 414
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1818 ✝︎ dopo il 1859