de fr it

KarlMathy

17.3.1807 Mannheim, 3.2.1868 Karlsruhe, prot., cittadino ted. Figlio di Arnold, ecclesiastico catt. convertito al protestantesimo e insegnante, e di Anna Jörg. (1833) Anna Stromeyer, figlia di Karl Joseph, medico. Compì studi in scienze camerali all'Univ. di Heidelberg (1824-28), fu membro di una soc. studentesca e svolse un periodo di pratica camerale al servizio dello Stato del Baden (1829). Fu fondatore e redattore del giornale liberale Der Zeitgeist (1832). Nel 1832 partecipò alla festa di Hambach per l'unità ted. Minacciato di arresto per attività sovversive a carattere demagogico, nel 1835 fuggì in Svizzera, dove collaborò con il movimento della Giovane Svizzera di Giuseppe Mazzini; nel 1836 fu espulso dal cant. Berna e dal 1838 al 1840 insegnò presso la scuola distr. di Grenchen. Nel 1840 tornò nel Baden (D), dove fu attivo come pubblicista, banchiere e divenne uno dei più importanti politici di matrice liberale; fu tra l'altro deputato al Landtag del Baden (1842), parlamentare a Francoforte (1848), ministro del commercio (1864) e primo ministro del Baden (1866).

Riferimenti bibliografici

  • G. Tobler, Aus K. Mathys Schweizerzeit, 1906
  • NDB, 16, 380 sg.
  • Deutsche Biographische Enzyklopädie, 6, 1997, 656
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 17.3.1807 ✝︎ 3.2.1868