de fr it

MichaelRoth

3.9.1811 Homburg (Saar), 1875 Pittsburgh (Pennsylvania), rif., cittadino ted. Celibe. Fu commesso d'ufficio di Philipp Jakob Siebenpfeiffer a Homburg e compì un apprendistato di tipografo a Zweibrücken (Baviera, oggi Renania-Palatinato). Liberale, venne perseguitato dalla polizia e nel marzo del 1834 fuggì a Berna, dove fondò la prima Soc. operaia ted. ed ebbe un ruolo di primo piano nel movimento della Giovane Germania. Organizzatore della cosiddetta festa dello Steinhölzli del 27.7.1834, fu espulso da Berna il 5.11.1834. Si trasferì a Ginevra e successivamente a Zurigo, dove fu arrestato, e il 12.7.1836, passando per la Francia, venne condotto a Londra. Negli anni 1840-50 emigrò negli Stati Uniti e visse come redattore a Filadelfia.

Riferimenti bibliografici

  • E. Süss, Die Pfälzer im "Schwarzen Buch", 1956, 110 sg.
  • A. Gerlach, Deutsche Literatur im Schweizer Exil, 1975, 124
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Johann Roth
Dati biografici ∗︎ 3.9.1811 ✝︎ 1875